I Gruppi:

AMBIENTE
CHIMICO FISICHE
DATALOGGERS
REGISTRATORI
DIAGNOSI IN EDILIZIA
ENERGETICA
GEOTECNICA
IGIENE E SICUREZZA AMBIENTE / LAVORO
ANALISI COMBUSTIONE
MONITORAGGIO GAS
HACCP
HVAC
AGROVITIVINICOLO
HOBBISTICA
LOW COST
STAZIONI METEO
KIT STRUMENTI VARI

Prodotti più richiesti:

Termocamere
Termoflussimetri
Blower Door Test
Kit / Valigette
Spessivetri
Fonometri
Dataloggers
Dataloggers Wireless
Endoscopi
Igrometri per Materiali
Termoigrometri
Termometri
Distanziometri Laser
Scanner Laser

NEWS STRUMENTI

PROMOZIONI

 

Controllo Servizi di Pulizia

L'igiene nei locali pubblici e privati, quali scuole, ospedali, case di cura, uffici, ecc. è essenziale per prevenire le malattie e le infezioni correlate, inoltre la pulizia dell'ambiente concorre a... continua a leggere

Bassuometro Evolution II

Bassuometro Evolution II

Il Bassuometro è uno strumento di misura che consente di valutare il grado di polvere presente sui pavimenti lisci.
Tramite delle lame in caoutchouc posizionate su un pattino, esso raccoglie la polvere presente nell'area di riferimento consentendo, così, di leggere le linee di polvere. Viene impiegato, solitamente, nelle procedure di controllo per ottimizzare i metodi di pulizia degli ambienti.

Glossmetro GM 60Plus

Bassuometro Evolution II

Il Glossmetro GM 60Plus è un dispositivo che serve a determinare il grado di brillantezza su diversi materiali. Durante la misura, il glossmetro registra la riflessione della luce emessa. La luce viene emessa direttamente dal glossmetro GM 60Plus.
Una parte della luce viene riflessa dalla superficie e un'altra parte viene assorbita dalla superficie. In base alla luce riflessa, il glossmetro calcola il grado di brillantezza e visualizza il risultato sullo schermo TFT. Viene utilizzato in aree in cui è essenziale che i prodotti abbiano lo stesso aspetto e presentino le stesse proprietà e caratteristiche.
Il glossmetro GM 60Plus contribuisce a mantenere elevati gli standard di qualità.

Bioluminometro PCE-ATP1

Bioluminometro PCE-ATP1

Il luminometro PCE-ATP 1 viene utilizzato per rilevare rapidamente e semplicemente la pulizia delle superfici.
Il luminometro dopo 10 secondi indica il valore di misura nell'ampio display LCD. La memoria permette di registrare fino a 10.000 valori. Il luminometro PCE-ATP 1, che viene utilizzato con le provette di superficie (PCE-ATP Swab), permette di rilevare rapidamente i microorganismi o i residui degli alimenti sopra qualsiasi superficie come controllo effettivo della pulizia e della disinfezione.
La determinazione quantitativa di ATP (adenosina tri-fosfato) cosi come di AMP (adenosina mono-fosfato) viene effettuata nel luminometro portatile PCE-ATP 1.

Bioluminometro System Sure Plus

Bioluminometro System Sure plus

Il bioluminometro System Sure Plus è uno lettore di bioluminescenza portatile, di dimensioni e peso ridotti. Semplice da usare, estremamente sensibile ed affidabile, è utilizzato in tutte quelle realtà in cui è necessario ottenere una risposta immediata sullo stato igienico delle superfici e degli ambienti.

- Fino a 10 piani di campionamento
- 2.000 risultati di memoria
- Lettura in 15 sec. e analisi completa in 20 sec.
- Calibrazione automatica
- Software incluso

Utilizza provette monouso ULTRA-SNAP

Provette per superfici PCE-ATP Swab

Provette PCE-ATP Swab

Provette per superfici sterili per il campionamento delle superfici umide e/o asciutte. Da abbinare al bioluminometro PCE-ATP1

  • Contenuto della confezione: 100 unità;
  • Provette per superfici a prova di rottura;
  • Alta stabilità del tampone a temperatura ambiente;
  • Tempo di conservazione con temperatura tra -20 e -10ºC: 12 mesi.

Provette ULTRA-SNAP

Provette ULTRA-SNAP

Reattivi predosati all'interno del tampone. Consentono di effettuare l'analisi senza l'utilizzo di pipette o ulteriori reagenti.
UltraSnap è facilissimo da usare: Si effettua il campionamento con lo swab, si preme il bulbo per erogare il reagente già pronto all’uso ed effettuare la reazione, si introduce il tampone UltraSnap direttamente nel bioluminometro e si legge il risultato.
Da abbinare al bioluminometro System Sure Plus

L'igiene nei locali pubblici e privati, quali scuole, ospedali, case di cura, uffici, ecc. è essenziale per prevenire le malattie e le infezioni correlate, inoltre la pulizia dell'ambiente concorre a formare il giudizio dei pazienti/utenti. Un servizio di pulizia di qualità contribuisce quindi a creare e mantenere, agli occhi delle persone, un'immagine positiva, affidabile e sicura. Nelle strutture pubbliche, oramai da molti anni, i servizi di pulizia sono stati esternalizzati, pertanto per le direzioni statali o per le aziende strutturate e moderne, la necessità di garantire l'igiene dei locali si traduce nella necessità di controllare l'operato di un fornitore esterno: la società incaricata di fornire i servizi di pulizia e sanificazione.

In questo senso è stato definito un protocollo finalizzato appunto a controllare e valutare i servizi di pulizia e sanificazione ambientale svolti dal fornitore esterno. Il protocollo prevede due livelli di controllo:

  1. Controllo visivo
  2. Controllo oggettivo

Le misure oggettive di controllo prevedono l'impiego di strumenti specifici quali:

  • Bioluminometro – per il monitoraggio della presenza di batteri e cellule sulle superfici tramite misura della ATP;
  • Bassoumetro – per la verifica del grado di polvere sulle pavimentazioni;
  • Glossmetro – per la verifica del grado di brillantezza delle superfici;
  • Scala di Bacharach – scala di confronto internazionalmente riconosciuta, che può essere utilizzata per la misurazione del grado di impolveramento delle superfici sovra pavimento.

L'esito di ogni misurazione viene ricondotto a due soli valori, OK o KO, e moltiplicato per un coefficiente ponderato che rappresenta l'importanza di ogni particolare parametro misurato, a seconda delle aree ed al loro grado di rischio.

Questo modello organizzativo prevede inoltre la produzione di rapporti periodici che riassumono il numero di controlli effettuati, il numero delle conformità rilevate o dei controlli superiori alla soglia di accettabilità.

Il sistema di controllo e valutazione delle esternalizzate si rivela uno strumento utile ai fini decisionali aziendali e d'impresa; aumenta notevolmente i livelli di qualità della sanificazione ambientale e facilita la diffusione della cultura del controllo e della reale sanificazione.

 





ORARIO UFFICIO TEMPORANEAMENTE RIDOTTO:
9.00 - 13.00 (lun, merc, ven)
14.00 - 18.00 (mart, gio)



prova

NEWS EVENTI

NEWS FORMAZIONE

Sessioni in tutta Italia:
Milano, Venezia, Torino, Genova, Firenze, Bologna, Terni, Roma, Napoli, Bari, Catania, Cagliari ...
 
 

CARLESI COMMERCIALE DI CLAUDIO LUCA CARLESI
Via San Morese 9, 50019 Sesto Fiorentino (FI) - Tel.: 055 420.48.71 FAX: 055 74.72.013 - P.IVA 01941160978
STRUMENTI DI MISURA E CONTROLLO - SERVIZI E FORMAZIONE IN TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE